La luce di Caravaggio

Il pensiero breve viene, sfugge…La mente spinge sempre, faccio…disfo…faccio… Non mi sento mai arrivato. È un tormento, una vera dannazione, saper camminare e non sapere dove andare. Eppure dentro tutto sorge, esplode in un vulcano. Vedo la creazione accendersi, la vedo da lontano… La forza di ogni idea. La vita prende forma, ma come esce fuori lei veloce mi abbandona. Non posso fare altro che prendere e ricominciare, come se nulla avessi imparato, come se avessi tanto da dimostrare. Questo è l’ inferno! Esprimere quello che sta dentro, darlo in pasto al mondo e ritrovarsi nudo al centro. Il buio è il nostro inizio. Veniamo dal grembo come il quadro che prende luce, e finalmente viene al mondo. L’ Arte… Il mio respiro, la mia fine!

La luce di Caravaggio

Annunci

≈ Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...