Nessuno

Io sono forse solo un fanciullo
che ha paura dei morti,
ma che la morte chiama
perché’ lo sciolga da tutte le creature:
i bambini, l’albero, gli insetti,
da ogni cosa che ha cuore di tristezza.

Perché non ha più doni,
e le strade son buie,
e più non c’e’ nessuno,
che sappia farlo piangere,
vicino a te, Signore.

Annunci

≈ Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...